MASTER MASTER >
  Obiettivi Formativi
  Ordinamento didattico e articolazione dei corsi
  Percorso formativo

Regolamenti:

  Conseguimento del Master
  Regolamento
  Iscrizione
  Newsletter
  Bando Rettorale
  Riferimenti amministrativi
  Logistica


I termini per la presentazione della domanda per l'accesso al Master sono prorogati al 28/04/2008
Le istruzioni per l'iscrizione online sono disponibili qui (pdf ~60kb)

Il colloquio di accesso si terrà
lunedi 5 maggio 2008 alle ore ore 16.00
presso i locali della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Cagliari
(Aula Vittoria Sanna, piano terra).


É stato istituito il Master Interfacoltà in "In lingua e cultura sarde nel contesto mediterraneo".
Nei primi mesi del 2008 saranno aperte le iscrizioni. La didattica sarà avviata a partire dal mese di aprile 2008.
Questo sito fornirà tempestivamente informazioni sulla data di apertura delle iscrizioni, della prova di accesso e di inizio delle lezioni.
L'iscrizione alla mailing list consentirà di essere tempestivamente aggiornati a tali riguardi.

Obiettivi formativi

In conformità agli obiettivi individuati dalla legge regionale 26/1997, il master in Lingua e cultura sarde nel contesto mediterraneo si propone di formare operatori altamente specializzati nelle problematiche attinenti alla lingua e alla cultura della Sardegna.

Peraltro, la Sardegna è pienamente inserita nel contesto delle relazioni intermediterranee. La centralità strategica della Sardegna nel sistema mediterraneo è stata recentemente ribadita dalla UE, che le ha assegnato (settembre 2006) il ruolo di Autorità Unica di Gestione del Programma ENPI – Bacino del Mediterraneo, per lo sviluppo delle relazioni di collaborazione tra i paesi rivieraschi.

L’Università, nella duplice veste di sede della ricerca scientifica e dell’alta formazione è luogo ideale per coniugare le istanze che emergono da tale situazione, complessa e ricca di opportunità per i giovani.

Pertanto, secondo una linea ormai consolidata, la didattica del Master mira a fornire competenze teoriche di alto profilo scientifico negli ambiti suddetti e a consentire l’acquisizione di operatività finalizzata alla attività di consulenza presso enti pubblici regionali e internazionali, istituzioni, musei, biblioteche, archivi, aziende giornalistiche su problemi relativi alla lingua e alla cultura sarde nella molteplicità dei loro rapporti con le lingue e le culture del Mediterraneo.

Ordinamento didattico e articolazione dei corsi

1. Il master è annuale e di secondo livello.

2. il corso per il conseguimento del master in Lingua e cultura sarde nel contesto mediterraneo è articolato in:

  • attività didattica frontale, organizzata in moduli di 18, 12 e 6 ore con carattere di crescente specializzazione. La didattica frontale si sviluppa nelle seguenti tre dimensioni:
    • Linguistica sarda e della Sardegna;
    • Lingua, cultura e linguaggi della comunicazione;
    • Approfondimenti seminariali su tematiche linguistiche e culturali di particolare rilevanza metodologica;
  • didattica interattiva e attività applicate per l’acquisizione di abilità linguistiche e competenze operative nella raccolta dei dati e nella multimedialità;
  • conferenze e incontri con esponenti della cultura e della società sarde;
  • attività di tirocinio.

L’impegno orario complessivo è così ripartito:

tipologia

CFU

ore

Didattica

42

252/798 (tot. 1050)

Didattica interattiva

11

78/197 (tot. 275)

Conferenze e incontri

2

45

Subtotale

55

1370

Tirocinio

5

125

Totale

60

1495

 

Al fine di valutare i risultati e la competenza raggiunte dagli studenti, sono previste:

  • verifiche intermedie (orali e/o scritte) al termine di ciascun corso, con valutazioni del merito con giudizio “positivo” o “negativo” (vd. art. 3, comma 3 del Regolamento per l’istituzione e il funzionamento dei master universitari dell’Università degli Studi di Cagliari);
  • una prova finale, consistente nella presentazione di una tesina o di un elaborato multimediale su uno degli ambiti disciplinari seguiti dal candidato durante il corso, per complessivi 5 CFU. La prova finale non dà luogo a votazioni ma solo al giudizio “conseguito”, eventualmente “con merito” (vd. art. 3, comma 4 del Regolamento per l’istituzione e il funzionamento dei master universitari dell’Università degli Studi di Cagliari).

3. A queste attività, integrate con l’impegno da riservare allo studio individuale (per un totale di ca 1088 ore, comprensive dell’impegno per la tesina finale), corrisponde l’acquisizione di 65 CFU complessivi distribuiti nell’arco di dodici mesi, secondo quanto previsto nella proposta di istituzione di cui all’art. 5 lettera g) del suddetto Regolamento per l’istituzione e il funzionamento dei master universitari.

  • La frequenza al master è obbligatoria.

Il progetto generale di articolazione delle attività formative del Master è accluso come Allegato 1.

Percorso formativo

Percorso formativo (formato .pdf, 32Kb)

Regolamenti

Conseguimento del Master

Il conseguimento dei crediti previsti per ciascuna attività nell’ordinamento didattico del master e il conseguimento del titolo di master sono subordinati alle condizioni prescritte dall’Articolo 3 del suddetto Regolamento per l’istituzione e il funzionamento dei master universitari e all’Ordinamento didattico del Master in Lingua e cultura sarde nel contesto mediterraneo (vd. Punto 2).

Regolamento

In conformità all’articolo 5 del Regolamento per l’istituzione e il funzionamento dei master universitari, il master in Lingua e cultura sarde nel contesto mediterraneo prevede quanto segue:

  • un numero massimo di 20 ammessi e un numero minimo di 5 iscritti;
  • una selezione per l’ammissione al corso con la modalità di prova scritta mirante ad accertare che il candidato/la candidata sia in possesso di una solida preparazione negli ambiti della lingua e della cultura sarde (con particolare riguardo ai temi linguistici e filologico-letterari);
  • per accedere al corso, i candidati devono essere in possesso del titolo di laurea quadriennale (Vecchio ordinamento) o quinquennale (Nuovo ordinamento). Costituiscono titolo preferenziale le lauree quadriennali in: Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature Straniere, Scienze della Formazione, Scienze della Comunicazione, Conservazione dei Beni Culturali; e le lauree specialistiche delle classi 13/S, 15/S, 16/S, 40/S, 43/S, 44/S, 104/S. Qualsiasi ulteriore titolo darà diritto a un punteggio in base a criteri previamente stabiliti e resi pubblici dalla commissione giudicatrice.
  • Il master si svolgerà con la seguente tempistica:

L’attività didattica si svolgerà nella sala ‘Vittoria Sanna’ presso i locali della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere (Via San Giorgio 12).

  • Il master è diretto dalla prof.ssa Antonietta Dettori (Facoltà di Lingue e Letterature Straniere) e coordinato dal prof. Ignazio Putzu.
  • il Consiglio del Corso di Master è composto dai professori:

Luciano Cau, David Bruni, Sergio Bullegas, Duilio Caocci, Antonietta Dettori, Ines Loi Corvetto, Ignazio Macchiarella, Giuseppe Marci, Antonietta Marra, Giulio Paulis, Laura Pisano, Immacolata Pinto, Roberto Puggioni, Ignazio Putzu, Maurizio Virdis.

  • Il titolo di master in “Lingua e cultura sarde nel contesto mediterraneo” è rilasciato dal Rettore e sottoscritto dalla Direzione del Master e dal Direttore amministrativo.
  • L'ammontare complessivo della tassa per la partecipazione al master è pari a euro 1.250,000, da versare in tre rate:
    - euro 500,00 + euro 14,62 (imposta di bollo) al momento dell'immatricolazione;
    - euro 250,00
    - euro 500,00
  • La gestione amministrativa è affidata al Dipartimento di Linguistica e Stilistica dell’Università di Cagliari.

L’istituzione del Master - con individuazione di scopi, ordinamento didattico e articolazione dei corsi- è stata approvata rispettivamente nel Consiglio della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere del 24. 02. 2007 e di Lettere e Filosofia del 00.00.2007

Iscrizione

Le domande per l'ammissione alla prova di accesso al Master devono pervenire presso la Segreteria Postlauream dell'Università degli Studi di Cagliari entro il termine indicato nel bando rettorale: 28/04/2008.
Per le istruzioni cliccare qui (pdf ~60kb)

Newsletter

Per essere aggiornati costantemente sulle novità relative al Master, iscrivetevi alla mailing list compilando i seguenti campi:

Modulo iscrizione newsletter
Nome: *
Università: *
e-mail: *
* campi obbligatori  

 

Bando rettorale

Il bando rettorale è stato pubblicato in data 11/02/2008.
La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il giorno


28/04/2008

Riferimenti amministrativi

La funzione di Segreteria del Master è svolta dalla Segreteria Amministrativa del Dipartimento di Linguistica e Stilistica:
DIREZIONE - SEGRETERIA AMMINISTRATIVA
VIA S. Giorgio, 12 - 09124 CAGLIARI
Tel. 070675 6300 - 6301 Fax 070675 6301
segrling@unica.it

Logistica

Le lezioni si terranno nell'aula didattica del Master 'Sala Vittoria Sanna' (Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, via VIA S. Giorgio, 12 - 09124 CAGLIARI; sottopiano).
Le lezioni, al fine di rendere possibile la frequenza di chi lavora, si terranno nel pomeriggio.

DIPARTIMENTO DI LINGUISTICA E STILISTICA Partita IVA 00443370929 Codice Fiscale 80019600925 - Area riservata
DIREZIONE - SEGRETERIA AMMINISTRATIVA: VIA S. Giorgio, 12 - 09124 CAGLIARI Tel. 070675 6300 – 6301 Fax 070675 6301 segrling@unica.it